La nuova Golf, fino a 100 kg più leggera [VIDEO]

Inserito il Set 27 2012 - 2:09pm di tustyle

Golf 7, la settima evoluzione della Golf è decisamente più dinamica e precisa. Il potenziale di questa Volkswagen è dimostrato dalla riduzione del peso ottenuta. Nonostante la nuova Golf sia più sicura, più comoda e più spaziosa del modello precedente è ora fino a 100 kg più leggera e fino al 23% più parca, nel […]

Golf 7, la settima evoluzione della Golf è decisamente più dinamica e precisa. Il potenziale di questa Volkswagen è dimostrato dalla riduzione del peso ottenuta. Nonostante la nuova Golf sia più sicura, più comoda e più spaziosa del modello precedente è ora fino a 100 kg più leggera e fino al 23% più parca, nel caso del nuovo motore benzina da 140 CV con sistema di gestione attiva dei cilindri e consumi pari a 4,8 l/100 km.

Sicurezza e comfort di un altro livello. Nel tentativo di eliminare ogni grammo possibile è necessario accertarsi che i passi avanti in questo campo non vadano a discapito di altri aspetti. Anche in questo caso la Volkswagen dimostra che la Golf è più che mai sinonimo di democratizzazione del progresso e perfezione nei dettagli: più grande (più spazio libero per le gambe nel vano posteriore e 30 litri in più di capacità del bagagliaio), nuovi pionieristici sistemi di sicurezza come la frenata anti collisione multipla (di serie) e un sistema proattivo di protezione degli occupanti (PreCrash), nonché il controllo automatico della distanza ACC con Front Assist e funzione di frenata di emergenza City, nuovo sterzo progressivo e organi di sospensione delle ruote di nuova concezione; una scelta tra diversi programmi di guida, touchscreen di serie su tutti i modelli e un universo completamente nuovo di sistemi di infotainment ed entertainment con un display, nelle versioni top di gamma, che reagisce ai movimenti della mano tramite un sensore di prossimità.

La Golf, giunta alla settima generazione, oltre a una storia di successi in campo tecnico ed economico, ha scritto anche pagine importanti del design industriale. Infatti la linea esterna della Golf oggi è tra i design di prodotto più conosciuti al mondo. Anche il posteriore è completamente nuovo, ma sempre familiare. Qui gli aspetti tipici sono la geometria essenziale dei gruppi ottici, il lunotto che va a toccare i montanti posteriori e l’ampia superficie uniforme che circonda il logo del Marchio. Per quanto tipicamente Volkswagen, tutta questa perfezione nei dettagli non sarebbe sufficiente se non presentasse anche vantaggi tangibili. Nel caso della nuova Golf il vantaggio è rappresentato dal fatto che è stato possibile abbassare il piano di carico a 665 mm senza compromettere l’estetica.

Ma quante sono le versioni della Golf 7 ?
Abbiamo tre linee di allestimento ovvero Trendline (versione di accesso), Comfortline (allestimento intermedio) e Highline (versione top di gamma). Per quanto riguarda la motorizzazione la nuova Volkswagen Golf 2012 avrà a disposizione il 1.2 a benzina da 85 CV (4,9 l/100km), il 1.4 a benzina da 140 CV (con sistema Cylinder on Demand, e che consuma 4,8 litri/100km), il 1.6 TDI CR diesel da 105 CV (3,8 litri/100 km) e il 2.0 TDI CR diesel da 150 CV (4,1 litri/100km). La Golf 7 verrà commercializzata a novembre 2012 dopo la presentazione al Salone di Parigi 2012.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

Commenta con i tuoi amici su Facebook

Leave A Response