Speciale Addominali – Parte Terza: come avere addominali scolpiti

Inserito il Nov 13 2008 - 8:00am di fsfrau

Terza parte del nostro Speciale Addominali… Oggi vedremo: Crunch e Addome alle parallele. Crunch: si parte dalla posizione supina, gambe raccolte e mento sul petto, spalle e bacino sono sollevati cercando di avvicinare il pube e le creste iliache alle coste. Successivamente abbassare lentamente spalle e bacino fermandosi appena la colonna vertebrale è appoggiata alla […]

Terza parte del nostro Speciale Addominali… Oggi vedremo: Crunch e Addome alle parallele.

Crunch: si parte dalla posizione supina, gambe raccolte e mento sul petto, spalle e bacino sono sollevati cercando di avvicinare il pube e le creste iliache alle coste. Successivamente abbassare lentamente spalle e bacino fermandosi appena la colonna vertebrale è appoggiata alla panchina.

 

Questo esercizio garantisce un buon isolamento dei muscoli addominali ma lo sforzo leggero che comporta lo rende idoneo solo ai principianti o anche per chi ha problemi di schiena.

I muscoli sollecitati saranno: retto dell’addome, obliqui esterno e interno.

Addome alle parallele: si tratta di un crunch contro la forza di gravità. Troviamo gli stessi elementi principali del precedente, ovvero testa bassa, schiena curva e bacino che si solleva verso le coste.

 

Abbassando il bacino, è necessario fermarsi prima che la schiena si inarchi per non coinvolgere quel muscolo del bacino denominato ileo-psoas. La posizione delle gambe raccolte rendono più facile l’esecuzione dell’esercizio poiché a gambe distese il carico aumenta in modo eccessivo. I muscoli sollecitati sono: retto dell’addome e l’obliquo esterno.

E. Frau

fsfrau
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

Commenta con i tuoi amici su Facebook

Leave A Response