Britney Spears presenta “Till The World Ends”

Inserito in Apr 7 2011 - 9:58am

La cantante americana che continua a perdere terreno di fronte a Lady Gaga, Katy Perry e Rihanna, ma insiste con la caparbietà di un muflone in amore e presenta il suo secondo singolo tratto dal suo album ufficiale “Femme Fatale”.

L’album, che qualcuno ha già soprannominato “Flop Fatale” sta risalendo le classifiche americane, dopo quattro settimane di stallo. Lontanissimo dalla terribile e truzza “Hold It Against Me”, “Till The World Ends” non dà nulla all’attuale musica contemporanea. Nulla, nemmeno l’emozione. Peggio che mai il videoclip ambientato nelle fogne dove sembra che tutti si scatenino sessualmente. Insomma, solito video-porco con allusioni sessuali cui ci ha abituati, oltretutto non riesce neanche a muoversi con disinvoltura e, per quanto si sforzi, fa pena… Quindi in fin dei conti un’emozione riesce a darla: la pietà. Ormai, da lei abbiamo visto tutto, nel Bene e nel Male.

Il brano che inizialmente sembra essere coinvolgente, si sgonfia subito dopo i primi 40 secondi.

Consiglio vivamente alla Spears di cercarsi musicisti e autori migliori. Questa è meusica discotecara che dura al massimo 12 giorni… e poi più niente.

I VERI SUCCESSI DI BRITNEY SPEARS
Baby one more time
Oops I did it again
Stronger
I’m a slave for you
Toxic
My prerogative
Me against the music
Gimme more
Piece of me

IL PARERE DI ANTONIO P.
Immaginiamo solo per un attimo di trovarci al 21 dicembre 2012. Immaginiamo che i Maya non avessero predetto un pugno di fandonie e pertanto che ci restino poche ore di vita su questo bel pianeta. Come trascorrereste le ultime ore di esistenza? Britney Spears ci consiglia di ballare la sua ultima hit “Till the world ends”. Atmosfere sub-urbane, fatte di pelle, borchie e corpi sudati. Attitudini underground, che si scontrano coi sapori delle gang metropolitane (le quali si sfidano nelle fogne) e col tasso erotico di un’orgia di gruppo. Il brano, che vede tra i tanti autori anche Kesha, si ispira a godere del ritmo incalzante della dance music, mentre il mondo si distrugge. Non ci resta che ballare.

Foto|Google

Dj Puffo Nero

fsfrau
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

Commenta con i tuoi amici su Facebook

Leave A Response