Guida alle guide viaggi

Inserito il Mag 23 2011 - 11:51am di fsfrau

Hai bisogno di una guida ai viaggi per non perderti fra le mille alternative? Eccoti, le dritte giuste per orientarti fra gli scaffali di una libreria. ROUTARD (E. Touring) Le devi scegliere se hai un budget limitato, vuoi visitare Paesi di lingua o influenza francese, cerchi l’avventura e hai spirito di adattamento. Sono guide per […]

Hai bisogno di una guida ai viaggi per non perderti fra le mille alternative? Eccoti, le dritte giuste per orientarti fra gli scaffali di una libreria.

ROUTARD (E. Touring)
Le devi scegliere se hai un budget limitato, vuoi visitare Paesi di lingua o influenza francese, cerchi l’avventura e hai spirito di adattamento. Sono guide per chi gira molto, ma non vuole andare nei musei o che ti elenchi luoghi in cui è possibile approfondire in modo particolare la storia e la cultura locale.

LONELY PLANET (Ed. Edt)
Vuoi organizzarti un viaggio anuale totalmente da solo? La guida Lonely Planet è quella che fa per te. Se preferisci muoverti con mezzi locali alternativi all’aereo per coprire le lunghe tratte, questo manuale è ciò che fa per te. Oltretutto è validissimo nel caso tu sia intenzionato a viaggiare in Asia o in Oceana con un budget ridotto. Non ci sono informazioni sui locali notturni più alla moda e nessuna fotografia.

LE GUIDE MONDADORI (Ed. Mondadori)
Una guida con cartine dettagliate, con percorsi tridimensionali per chiese e musei e che ti può accompagnare attraverso le aree di maggiore interesse. Ma non è l’ideale per chi vuole approfondire la storia e la cultura, cercando testi lunghi e dettagliati.

GUIDE ORO (Ed. Touring)
L’ideale se vuoi qualcosa da leggere prima di mettersi in viaggio per prepararti a dovere o vuoi sapere proprio tutto su storia, cultura e arte del Paese che hai scelto di visitare. Non contiene informazioni pratiche e non è aggiornata sulle ultime novità in fatto di locali notturni, alberghi e ristoranti.

GUIVE VERDI (Ed. Michelin)
Ha cartine georgrafiche della zona utili se hai intenzione di spostarti in auto e vuoi conoscere tutte le escursioni possibili fuori dai grandi centri abitati. Non ti offre una panoramica completa del posto e non ha a disposizione più di un paio di giorni.

ROUGH GUIDE (Ed. Vallardi)
Per i tuoi viaggi nei paesi anglosassioni. Una guida veramente completa se non si hanno problemi di spazio in valigia e vuoi organizzarti un viaggio in ogni sua sfacettatura. Standard per hotel e ristoranti.

TIME OUT (Ed. Tecniche Nuove)
Hai meno di trentacinque anni? Ti interessa sapere come funziona la vita notturna delle città che vuoi visitare? Vuoi sapere dove va a divertirsi il mondo gay/lesbo o quello alternativo? Però non ti aspettare indicazioni su aspetti culturali e artistici della città. In quel caso, avrai bisogno di una guira molto specifica. Stesso discorso su alberghi e ristoranti.

GUIDE CLUP (Ed. Clupguide)
Se preferisci non perdere tempo e avere una scelta limitata di alberchi e ristoranti, devi consultare le Guide Gulp.

BAEDKERE (Ed. De Agostini)
Una guida a rapida consultazione con grande carta stradale annessa, ti interessa avere sempre in evidenza tutte le informazioni utili e un elenco completo di tutti i luoghi imperdibili? Eccola, ma se sei alla ricerca di una guida che approfondisca un tema in particolare e hai intenzione di intraprendere un viaggio totalmente fai da te.

STYLE CITY (Ed. Contrasto)
Se conosci già la città che vuoi visitare, hai un’altra guida del posto per le informazioni pratiche e vuoi conosce i locali e le boutique più alla moda, insomma il massimo del weekend di lusso, allora la guida è la Style City.

Foto|Google

F.S. Frau

fsfrau
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

Commenta con i tuoi amici su Facebook

Leave A Response