Quando mamma e figlio decidono di cambiare sesso: la storia di Erica e Corey

Inserito il Mar 17 2017 - 11:58am di Davide

Quando mamma e figlio decidono di cambiare sesso: la storia di Erica e Corey Tutto è iniziato quando entrambe hanno provato estremo disagio per il loro corpo. Da quel momento hanno fatto di tutto per avere il sesso tanto desiderato: qui le loro motivazioni. Quando mamma e figlio decidono di cambiare sesso: la storia di […]

Quando mamma e figlio decidono di cambiare sesso: la storia di Erica e Corey

Quando mamma e figlio decidono di cambiare sesso: la storia di Erica e Corey

Tutto è iniziato quando entrambe hanno provato estremo disagio per il loro corpo. Da quel momento hanno fatto di tutto per avere il sesso tanto desiderato: qui le loro motivazioni.

Quando mamma e figlio decidono di cambiare sesso: la storia di Erica e Corey

Combattere contro i pregiudizi, contro gli stereotipi: questa forza di volontà e questo grande coraggio hanno spinto Erica e Corey, madre e figlia, a cambiare sesso. Il marito di Erica, papà Les, si è mostrato molto vicino alla moglie e al figlio quando i due hanno deciso di sottoporsi a questo importante intervento.

Già ribattezzata la Modern Family della vita reale (chiaro riferimento alla serie televisiva omonima), la famiglia sta mandando un messaggio al mondo: essere uniti fa superare ogni situazione.

Mamma Erica, ora ufficialmente Eric, ha da sempre sognato il cambio di sesso, tanto da desiderare una mastectomia in giovane età. Grazie al sostegno che si sono mostrate, hanno trovato la forza per compiere il grande passo.

I risultati sono strabilianti: Corey è diventata una ragazza bellissima, impossibile capire che fosse un maschio prima: è talmente bella da fare la modella.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

I risultati del cambio di sesso sono incredibili: Corey è diventato una ragazza bellissima

Hanno dovuto fare i conti con una miriade di commenti negativi ma hanno superato tutto: le motivazioni che li hanno spinti a tutto ciò sono un incrollabile desiderio di rispetto verso loro stessi. Rispetto, sì: perché hanno rispettato i loro desideri, le loro emozioni, ciò che diceva loro il cuore.

Per questo dovremmo tutti avere rispetto per queste persone coraggiose. Essere intrappolati in un corpo che non sentiamo nostro è come vivere la vita in una cella, senza riuscire mai una volta a godere della stessa come vorremmo, intrappolati da un destino beffardo e che limita la nostra felicità.

Rispettiamo queste persone e rispetteremo di più anche noi stessi.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
Davide collabora con Tuttouomini Lifestyle nella sezione News, Sport e Hi-tech

Commenta con i tuoi amici su Facebook