Paolo Bonolis e la sua fede a Mediaset: un futuro con cinque nuovi programmi

Inserito il Mar 24 2017 - 9:33am di Davide

Paolo Bonolis e la sua fede a Mediaset: un futuro con cinque nuovi programmi Il simpatico e famoso conduttore svela i suoi progetti futuri in cui si evidenzia la sua voglia di continuare il suo lavoro a Mediaset. Paolo Bonolis e la sua fede a Mediaset: un futuro con cinque nuovi programmi Bonolis resta in […]

Paolo Bonolis e la sua fede a Mediaset: un futuro con cinque nuovi programmi

Paolo Bonolis e la sua fede a Mediaset: un futuro con cinque nuovi programmi

Il simpatico e famoso conduttore svela i suoi progetti futuri in cui si evidenzia la sua voglia di continuare il suo lavoro a Mediaset.

Paolo Bonolis e la sua fede a Mediaset: un futuro con cinque nuovi programmi

Bonolis resta in una rete che gli si addice di più: questo è il messaggio che il conduttore vuole far sapere alla sua grande schiera di fan.

Ci sono vari motivi che spingono il mattatore a rimanere nell’azienda di Piersilvio e compagnia: dai progetti che la stessa rete gli vuole affidare e che vanno di pari passo con le sue esigenze, al fatto che la società di Cologno Monzese non cambi il proprio direttore tante volte quanto lo fa la Rai.

Non si può non nominare, inoltre, il fatto che la stessa Rai abbia un tetto di 240.000 euro per gli artisti e che Bonolis sia abituato a ricevere molto di più.

Che programmi condurrà? Bonolis si occuperà della conduzione d:

1– Ciao Darwin

2– Chi ha incastrato Peter Pan

3 — Avanti un altro

4 — Il senso della vita

5 — Music

Mentre quando gli è stato chiesto se gli piacerebbe condurre il prossimo festival di San Remo, ha affermato che lo farebbe solo se il Festival si facesse in una sede differente dal teatro Ariston, una sede più grande in cui poter fare qualcosa di nuovo.

Ha inoltre difeso il programma Ciao Darwin sostenendo che non è trash, in quanto racconta e scherza con i suoi concorrenti di una realtà che fa parte della società di tutti i giorni.

Bonolis dunque ha chiarito a chiari termini dove si vede da qui fino al 2019: in casa Mediaset. Di certo i suoi fan saranno per la maggior parte contenti di questa sua decisione, visto che potrà continuare e portare a termine tutte le idee che ha in mente.

Fonte immagine: Ansa

 

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
Davide collabora con Tuttouomini Lifestyle nella sezione News, Sport e Hi-tech

Commenta con i tuoi amici su Facebook