Uomini d’Arte: Alex de Rijke, architetto, Londra, Regno Unito

Inserito in Mag 3 2012 - 6:58pm

Il modo di spiegare l’architettura di Alex de Rijke è importante. All’apparenza sembra un uomo come tutti, poi però nel lavoro mette tutta la sua serietà e la sua costanza.

L’architettura è per lui un’arte chiara e netta, che ha guardato principalmente all’Europa in gran parte della sua esistenza. Parte della sua essenza è da ricercarsi nella pittura, in quell’abbandono cromatico di prospettive e costruzioni che modificano l’urbanizzazione delle grandi nazioni.

Direttore fondatore di drMM, ha sparso le sue creazioni un po’ ovunque, dal Vecchio Continente al Sud America, passando per l’Asia, mettendo in rapporto i concetti di progettazione con lo sviluppo di nuove tipologie costruttive emergenti. E’ lo specialista del legno ingegnerizzato, ma che è anche un critico, un docente e un fotografo.

Chiave di lettura della sua esplorazione figurativa è l’innovazione del design attraverso nuovi materiali e metodi moderni di costruzione, che gli hanno permesso di aprire la strada ai famosi pannelli di legno che trova in Norvegia, Regno Unito e Australia.

Foto|Google

F.S. Frau

fsfrau
  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

Commenta con i tuoi amici su Facebook

Leave A Response