Tendenze tatuaggi 2017: Maori, Scritte Tribali

Inserito in Mar 16 2017 - 12:36pm

Tendenze tatuaggi 2017: Maori, Scritte Tribali

Per molti un tatuaggio non significa un mero getto d’inchiostro sulla pelle: può stare a significare un disegno che racchiude in sé una filosofia di vita, o persino la concretizzazione di un cambiamento radicale nelle propria esistenza. Scopriamo insieme quali solo le tendenze di questo 2017.

Tendenze tatuaggi 2017: Maori, Scritte Tribali

Qualsiasi sia il motivo per cui una persona decide di farsi un tatuaggio, è ormai chiaro che questi disegni sulla pelle non sono solo una moda. Ormai presenti da moltissimi anni nella nostra società, racchiudono dentro di sé significati il più delle volte profondi e in alcuni casi conosciuti solo dal loro possessore che ne dà un valore completamente soggettivo.

Vediamo le tendenze di questo 2017 concentrandoci soprattutto su questa estate: così facendo, potrete sfoggiare i tatuaggi più cool anche se li volete fare sull’anca o sulle gambe.

 

1 — Tatuaggi maori

I tatuaggi tribali Maori, già in voga l’anno scorso, riscuotono ancora un grande successo. Ciascuno di essi ha un significato di base, ma sta comunque al possessore, in seguito, decidere se dargliene uno del tutto personale. Sono molto piacevoli da vedere anche su svariate parti del corpo: in spiaggia farete il vostro effetto.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

Questo tatuaggio maori significa l’unione di due persone, che sia in amicizia o in amore

 

2 — Tatuaggi giapponesi

Ebbene sì, quei tatuaggi che un tempo in Giappone erano prerogativa dei ceti bassi, sono tornati alla ribalta. La carta vincente di questi japanese tattoos, sono i disegni raffinati ed eleganti. Sono tatuaggi tradizionali ma ancora ricchi di una grande personalità.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

Un tatuaggio giapponese con linee eleganti (da Pinterest)

 

3 — Tatuaggi con scritte in corsivo

Avere un tatuaggio con una scritta è un trend che non va mai via col tempo. Quest’anno si tende a preferire il corsivo, con lettere disegnate con perfezione millimetrica e con uno stile minimale ma accattivante.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

Una frase o una parole, possono significare tutto per certe persone (immagine presa da pourfemme.it)

 

4 — Illusioni ottiche

Tatuaggi particolare che vanno a “ingannare” chi li guarda in quanto i disegni, a seconda della prospettiva, sembrano in 3D. Ovviamente solo pochi tatuatori selezionati riescono nell’impresa di realizzarli in modo soddisfacente.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

Questo tipo di tatuaggi è tra i più difficili da realizzare ma fa molto effetto (immagine presa da tuttotattoo.com)

 

5 — Tatuaggi geometrici

Gli elementi geometrici sono naturalmente alla base di questi tatuaggi fini e delicati ma dalla realizzazione non sempre semplice. Molto in voga tra i giovani, si rivelano un nuovo modo per essere ancora di più al passo con i tempi.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest

Grazie alla fantasia dei tatuatori, dalle linee geometriche si possono ricavare i più svariati risultati (immagine presa da keblog.it)

 

Insomma, le idee non mancano. Ora sta a voi decidere quale tipologia si abbina maggiormente alle vostre necessità: la bellezza di certi disegni potrà anche essere in parte oggettiva, ma il significato che diamo agli stessi resterà sempre qualcosa di molto soggettivo e personale. Buona scelta!

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
Davide collabora con Tuttouomini Lifestyle nella sezione News, Sport e Hi-tech

Commenta con i tuoi amici su Facebook