Uomini e Donne: il padre di Rosa Perrotta sulla scelta della figlia

Inserito il Mag 17 2017 - 8:28am di Davide

Uomini e Donne: il padre di Rosa Perrotta sulla scelta della figlia In un intervista a TV Sorrisi e Canzoni, Rosa Perrotta si racconta e rivela cosa pensa suo padre della sua scelta di partecipare al programma. Uomini e Donne: il padre di Rosa Perrotta sulla scelta della figlia Rosa ormai è prossima alla scelta, […]

Uomini e Donne: il padre di Rosa Perrotta sulla scelta della figlia

Uomini e Donne: il padre di Rosa Perrotta sulla scelta della figlia

In un intervista a TV Sorrisi e Canzoni, Rosa Perrotta si racconta e rivela cosa pensa suo padre della sua scelta di partecipare al programma.

Uomini e Donne: il padre di Rosa Perrotta sulla scelta della figlia

Rosa ormai è prossima alla scelta, la lotta per conquistarla tra i suoi due compaesani sta per volgere al termine: ecco cosa ha detto la bella tronista riguardo alla sua esperienza e alla reazione del padre quando ha saputo che la figlia avrebbe partecipato al programma.

Riguardo a Uomini e Donne, Rosa ha commentato:

“E’ un contesto in cui sei tutelato e ti permette di non prendere un uomo, diciamo così, a scatola chiusa. E poi non è neanche scontato che ci siano 30 persone che ti corteggiano”.

E il padre della bella campana come l’avrà presa una volta saputo della sua partecipazione al programma? Inizialmente non benissimo ma poi l’ha accettato:

All’inizio era scettico: credo che temesse l’ambiente televisivo e il fatto che il programma è improntato sulla vita privata di una persona. Poi però mi ha visto pronta e ha appoggiato la mia scelta”.

Insomma, sono tutti contenti: Rosa dovrà scegliere tra due ragazzi che sembrano veramente interessati, il padre della giovane perché la vede sicura e decisa e il pubblico perché si sta per coronare il sogno d’amore della ragazza. In altre parole, un lieto fine fatto e finito.

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • Pinterest
Davide collabora con Tuttouomini Lifestyle nella sezione News, Sport e Hi-tech

Commenta con i tuoi amici su Facebook